Jazz

Lo separa un filo sottile

Questa frase mi ha colpito nel discorso di presentazione del concerto di Marin Tingvall. Alle spalle della presentatrice il palco, le quinte verdi ed un movimento di luci ed ombre che scorrono sullo sfondo grazie all’installazione di un artista visivo. Ed in effetti l’introduzione è ha detto bene. In particolar modo per i brani più …

Lo separa un filo sottile Leggi altro »

Ha suonato il piano

Questa sera jazz. La prima serata di un programma dedicato ai pianisti jazz. Chris Jarrett ha suonato dei bei brani, alcuni li cercherò nei negozi. Quasi tra ogni coppia di brani ha sospesi l’esecuzione per introdurre con poche parole il brano successivo.

Sax, basso, batteria e chitarra

 Da Vittorio Veneto a Rua di San Pietro Feletto. Non è una tappa del Giro della Marca ma una causa-effetto: una locandina a Vittorio diventata un concerto a Rua. Il contrabbasso suona evidente e pieno, sembra scandire il ritmo anche per la batteria.